Una giornata vissuta in musica classica

30.05.2012

Domenica scorsa abbiamo fatto una vera maratona musicale. L'abbiamo cominciata alle ore 11 nel teatro del Giglio al concerto del flautista Filippo Rogai e del pianista Giovanni Passalia, che e' stato un grande successo per tutti e due
;-)

Alle 18 nel Palazzo Ducale ci siamo presentati ad un altro concerto di musica classica. Questa volta il pianista giapponese (...)

Stefano Bollani e il suo "Danish trio"

07.05.2012

Dopo una lunga pausa ho finalmente qualcosa da scrivere!
Siamo appena tornati da un concerto di Stefano Bollani e del suo "Danish trio".
E' stato GRAN-DI-O-SO!!!!

Ho un solo CD di Bollani, registrato insieme al grande trombettista italiano Enrico Rava. Molti anni fa il mio caro amico italiano Denis mi ha consigliato di ascoltarli e gli sono molto grata per questo. Ho scoperto eccellenti musicisti italiani che suonano il jazz. Devo dire che ho sempre avuto stupendi amici italiani che mi hanno dato tanto e continuano a dare.
(...)

Lucca comics 2011. Epilogo.

16.11.2011

Siamo stati sempre lontani dal mondo dei fumetti e non ci interessavano per niente. Non sapevamo proprio nulla di questo argomento. Lucca comics ha aperto per noi un “nuovo mondo”, il mondo dei grandi illustratori e fumettisti. Abbiamo capito che il fumetto non e’ solo un semplice cartone animato e qualche storia di Topolino o qualche altro mitico eroe, e’ un (...)

Lucca comics 2011. Il quinto giorno e’ l’ultimo.

15.11.2011

Oggi era l’ultima giornata di questa grande e stupenda manifestazione culturale. L’abbiamo spesa nella ricerca dei diversi fumetti. Ho comprato una  storia di Sandokan disegnata del grande Hugo Pratt. Cercavo qualche fumetto del Corsaro Nero, ma non ho trovato nulla. L’ultima cosa che desideravo trovare erano le storie di Blacksad di Juanjo Guarnido e (...)

Lucca comics 2011. Il quarto giorno.

10.11.2011


Oggi, il 31 ottobre,  a Lucca, c’era meno gente rispetto ai due giorni precedenti. La festa continuava. E noi abbiamo continuato a fotografare “gli eroi” dei comics che camminavano per le strade della città.

Oggi siamo andati in un gigantesco padiglione dedicato a tutti i tipi di giochi, da quelli da tavola ai video giochi. Il padiglione era (...)

Lucca comics 2011. Il terzo giorno.

07.11.2011

Domenica, il 30 ottobre, Lucca era pienissima di gente. In certi momenti diventava proprio impossibili muoversi per le vie centrali. C’era un mare di gente! Bello, divertente, simpatico, straordinario, nuovo e allegro. L’atmosfera della festa accompagnava tutti. Siamo andati ad una conferenza di un autore dei fumetti, che disegnando raccontava del suo lavoro e rispondeva (...)

Lucca comics 2011

06.11.2011

E’ il più grande festival italiano ed uno tra i primi nel mondo dedicato al Fumetto, al Gioco intelligente e all’illustrazione. E’ una festa che ormai da molti anni viene organizzata a Lucca nel mese di ottobre.

Veramente la festa e’ per noi visitatori. In realtà e’ una grande fiera dove (...)

Due opere in una serata.

31.10.2011

Domenica scorsa siamo stati in un teatro lirico italiano. Sono appassionata di musica classica e sopratutto di quella italiana. Da molti anni avevo il desiderio di ascoltare un’opera italiana in un teatro lirico in Italia.

Quelli che leggono il mio diario sul mio sito “Un viaggio chiamato (...)

Emigrazione italiana.

13.09.2011

“Lungo la scia di un’elica”, così si intitola una mostra FAVOLOSA che si può visitare entro il 18 settembre 2011 a Lucca, a Palazzo Ducale, in via Vittorio Emanuele, 3. Il modo in cui è stata concepita questa esposizione vi porterà con una nave “vera” verso le lontane rive dell’America. Il primo passeggero che (...)

Due oggetti d'arte alla Gribaudo

27.08.2011

Tornando sul tema dei mercati di antiquariato, e sopratutto su quello di Lucca, vorrei scrivere qualche parola a proposito di due oggetti interessanti. L'ultima volta che ci sono stata, mentre camminavo tra i banchi del mercatino, il mio sguardo come sempre andava un po' dappertutto. Era la seconda giornata ed i mercanti stavano già per smontare i loro tavoli per andare via. E' proprio (...)