CITTADIPUCCINI.IT
SITO DEDICATO ALLA CITTA' DI LUCCA
IT/RU
 
   
 
 
 

Bottega di Mamma Ro'

***

Non so se anche voi siete appassionati di ceramiche fatte a mano. Io lo sono. Per questo motivo, molti anni fa un negozio ha attirato la mia attenzione. Si trovava al pianterreno del palazzo dove alloggiavo nel periodo dei miei studi d’Italiano a Pisa. 15 anni fa non conoscevo la storia dell'origine delle ceramiche e dei prodotti tessili per la casa che venivano venduti nella Bottega di Mamma Ro’. Il desiderio di conscere meglio Lucca mi ha condotto alla ricerca di informazioni per il mio sito. Cosi’ ho saputo che le mie ceramiche preferite provengono proprio da Lucca!

Mamma Ro’ e’ nata a Lucca nel 1967 dalla produzione familiare di ceramiche artistiche della famiglia Pierallini. Il marchio porta il nome della mamma della numerosa famiglia: Mamma Rosanna. Questa piccola produzione realizzava progetti usando una tecnica antica di origine etrusca detta “Lucignolo”. Le ceramiche, molto colorate e dalle forme inusuali, avevano un grande successo presso i viaggiatori francesi e tedeschi che passavano per strada di fronte alla fabbrica, che era direttamente nella casa di famiglia.

Nel 1985 Mamma Ro’ ha aperto il suo primo negozio in una delle piazze storiche di Lucca, Piazza dell’Anfiteatro. Da quel momento e’ diventata una catena che si trova non solo in varie citta’ italiane ma anche all’estero.

Ho visto per la prima volta queste favolose e coloratissime ceramiche nel lontano 2000. Ogni giorno passavo davanti alla Bottega di Mamma Ro’ tornando a casa dalle lezioni d’Italiano. Entravo dentro non solo per ammirare bellissimi piatti, tazze, vasi, tovaglie ma anche per praticare un po' la lingua italiana facendo due chiacchiere con la proprietaria del negozio. Non so perche’ avevo deciso che Mamma Ro’ proveniva dal Brasile, ma certo non mi veniva in mente di controllare e saperne di piu’ di questo marchio. Ed e’ stato ancora piu’ bello venire a conoscere che e’ una produzione lucchese.

Devo dire che le cose vendute da Mamma Ro’ sono abbastanza costose, ma nei periodi dei saldi certi oggetti hanno un buon prezzo. I materiali naturali, l’atmosfera molto accogliente, la decorazione del negozio che viene cambiata spesso e soprattutto gli oggetti non lasciano indifferenti e non permettono di passare davanti senza entrarci dentro un attimo. Anche se non siete un fan delle ceramiche italiane e non avete il desiderio di portarle dall’Italia (e vi capisco perche’ sono prodotti fragili e pesanti) entrate dentro lo stesso almeno per godere i colori e le forme degli oggetti presenti in questo spazio accogliente.

Scrivendo questo articolo ho scoperto con meraviglia che non ho fotografie di questo fantastico negozio. Vado spesso da Mamma Ro’ in via Cenami, dove il negozio si e’ trasferito da Piazza dell’Anfiteatro: per dare un’occhiata alle nuove produzioni, per fare due chiacchiere con le proprietarie oppure per comperare un regalino. Cerchero’ di visitare il piu’ presto possibile la Bottega Mamma Ro’ per scattare delle bellissime fotografie che vi faranno innamorare e che vi permetteranno di riconoscere subito questo negozio quando sarete a Lucca in modo da non passare davanti senza entrarci dentro. E buona permanenza a Lucca!

Marina Nikolaeva/settembre 2016

 
 
Copyright (c) 2015-2018 Cittadipuccini.it All rights reserved.