CITTADIPUCCINI.IT
SITO DEDICATO ALLA CITTA' DI LUCCA
IT/RU
 
 
 
 
 
 

BENHEART a Lucca

***

È sempre interessante tornare a Lucca. Ho un rapporto particolare con questa città. Ma se un giorno ci verrete anche voi di sicuro vi verrà poi la voglia di ritornarci di tanto in tanto. Piccola e accogliente, Lucca è molto differente rispetto alle altre città italiane. Oltre alle bellezze artistiche, qua ci sono diversi negozi simpatici. Facendo una gita turistica per la città, si fa anche shopping. Per il piacere dei turisti e il dispiacere dei negozianti meno fortunati, però, i negozi cambiano: certi chiudono e al loro posto se ne aprono degli altri.

Questa volta a Lucca mi aspettava una bella sorpresa: un negozio nuovo, il nome del quale non mi diceva niente, e che ho scoperto per caso passando fuggevolmente in via Santa Lucia dall'appuntamento di turno. La mia attenzione è stata attirata dai sandali "romani" esposti fuori. Stavo pensando di comperare qualcosa di simile da tempo e mi dispiaceva di non trovare niente da anni, neanche in Italia. Così ho deciso di entrare nel negozio. E ho acquistato non solo un paio di sandali, ma anche un bel giubbotto di pelle! Quando sono tornata a casa la stessa sera mi sono messa i sandali nuovi e li ho portati fino a tarda sera. Un paio di calzature di pelle così comode e ben fatte non lo trovavo da tempo. Il giorno dopo ci sono ritornata per comperarmene un altro paio uguale.

Con l'acquisto di una cosa per me preziosa, ho conosciuto un nuovo brand italiano e la sua storia particolare, che vorrei raccontare anche a voi, miei cari lettori, perché, senza esagerare, è una storia che meriterebbe di essere trasformata in un film.

 

BENHEART è la storia di due amici, Hicham Benmbarek e Matteo Masini. Dopo 7 attacchi cardiaci, Hicham lottava per rimanere in vita e solo un trapianto di cuore gli ha salvato la vita. La mutua promessa tra due amici di unire le proprie capacità in una impresa comune, fatta nel momento più difficile per Ben, così gli amici chiamano Hicham Benmbarek, è diventata una realtà 5 anni fa. Così in italia è nato un marchio nuovo, il cui nome non ha bisogno di spiegazioni: BenHeart.

Hicham Benmbarek è nato nel 1983 in Marocco, a Fez, una delle città più antiche, famosa in tutto il mondo per la sua storica lavorazione della pelle. Il trasferimento in Italia, a Firenze, avvicina Ben al suo sogno: fare lo stilista. Nel tandem di Hicham Benmbarek-Matteo Masini, Ben si occupa della parte stilistica mentre Matteo coordina l'attivita produttiva.

Nonostante la giovane età, il marchio BENHEART diventa popolare non solo in Italia ma anche all'estero, con negozi a Roma, Milano, Firenze, Lucca, Tokio, Stati Uniti e Cina.

 

La particolarità di questo marchio è che BENHEART è un vero e proprio Made in Italy. È un aspetto importantissimo, visto che molti brand italiani hanno spostato le loro fabbriche fuori dall'Italia e trovare qualcosa di veramente italiano ogni anno diventa sempre più difficile. Invece, la fabbrica di BENHEART si trova a Scandicci, a 10 minuti in automobile da Firenze.

BENHEART è una produzione artigianale. Se non vi capita di trovare la taglia giusta nel negozio, vi fanno cucire le scarpe e i giubbotti su misura.

C'è ancora una cosa simpatica che ha attirato subito la mia attenzione. Volendo, i capi comperati presso BENHEART possono essere marchiati con le vostre lettere iniziali subito dopo l'acquisto in negozio. Trovo questa idea molto simpatica, perché vi ricorderà sempre dove e come siete diventati i fortunati proprietari di una borsa, un paio di scarpe o un giubbotto BENHEART.

Sperò che anche voi possiate condividere le miei impressioni sul questo nuovo marchio italiano, e per i begli acquisti fatti da BENHEART di Lucca.

Marina Nikolaeva/maggio 2017
foto di Marina Nikolaeva

 

Il sito ufficiale di BENHEART è www.benheart.it
La foto-visita del negozio di Lucc
a

 
 
Copyright (c) 2015-2017 Cittadipuccini.it All rights reserved.